Laserplast
Ringiovanimento del decolletè
La bellezza giace negli occhi di chi la contempla

Il miglior ringiovanimento laser decolleté

Il ringiovanimento laser del decolleté impiega la luce laser per la generazione di nuovo collagene per donare un aspetto di ringiovanimento al decolleté.

L’invecchiamento del décolleté, come altre zone sempre fotoesposte, è caratterizzato dalla progressiva comparsa di piccole macchie brunastre (sun spots o macchie solari), fini capillari e  rughe. Le rughe diventano, con il passare del tempo, sempre più numerose e profonde e, nelle forme di invecchiamento più severe,  si osserva anche la comparsa di cheratosi attiniche (lesioni precancerose). Il ringiovanimento di questa regione anatomica può essere ottenuto mediante alcune sedute di luce pulsata, un trattamento con laser Q-switched, alcune sedute di biorivitalizzazione, alcune sedute di infiltrazione di plasma ricco di fattori di accrescimento o mediante terapia fotodinamica. La scelta di uno o più di questi diversi tipi di trattamento è eseguita in funzione del difetto principale da correggere. L’infiltrazione di acido jaluronico, aminoacidi e vitamine così come quella di fattori di accrescimento tissutale derivanti dalle piastrine è più indicata quando il problema principale è costituito dalle rughe. La Terapia Fotodinamica è terapia di scelta quando sono presenti delle cheratosi attiniche mentre l’uso della luce pulsata o dei laser Q-switched è preferibile quando più evidenti sono i fini capillari e le macchie. Con l’utilizzo dei laser Q-switched verranno eliminate solo i sun spots mentre mediante l’uso della luce pulsata si osserverà anche, per liberazione di calore,  la sintesi di nuovo collagene.

TIPO DI INTERVENTO
Trattamenti laser/infiltrazione di fattori di accrescimento tissutale/ infiltrazione di acido jaluronico, vitamine e aminoacidi
CONSENSO INFORMATO DA FIRMARE
TECNOLOGIE UTILIZZATE
 IPL 4° generazione, laser Q-switched, centrifuga per separazione delle piastrine
DURATA DI OGNI SEDUTA
20 – 45 minuti
NUMERO DI SEDUTE
IPL (4-5), laser Q-switched (2-3), PRGF (almeno 2), biorivitalizzazione (almeno 6), PDT (1)
DISTANZA TRA LE SEDUTE
30 – 40 giorni
FORME DI ANESTESIA
Nessuna/Crema anestetica/Aria fredda a -20 °C
EFFETTI COLLATERALI (ANCHE TEMPORANEI)
Rossore (per qualche ora/7 giorni), rare ecchimosi (a volte volute) della durata anche di 1 settimana, piccoli ponfi in sede di infiltrazione (per al massimo qualche ora)
PRECAUZIONI DA SEGUIRE PRIMA DEI TRATTAMENTI
Non esporsi volontariamente alla luce solare o a lampade UV per 30 giorni prima del trattamento, non assumere antibiotici o tranquillanti, applicare protezione solare 50+ per almeno 15 giorni prima della prima seduta
PRECAUZIONI DA SEGUIRE DOPO I TRATTAMENTI
Le stesse da eseguirsi prima dei trattamenti. Per la PDT vedere l’omonima scheda