Laserplast
Trattamento delle lassita’ cutanee con ultrasuoni focalizzati
La bellezza giace negli occhi di chi la contempla

Gli ultrasuoni sono onde meccaniche sonore che, come dice il nome stesso (ultra), hanno una frequenza superiore a quella udibile dall’orecchio umano (frequenza superiore a 20 KHz). Sono utilizzati per eseguire le comuni ecografie poiché se riflessi o rifratti possono essere captati permettendo di disegnare delle immagini sia degli strati cutanei che degli organi profondi. Se focalizzati in unico punto possono però danneggiare i tessuti che colpiscono. Il danno focalizzato alla fascia muscolare superficiale del volto (a quello strato definito SMAS – sistema muscolo aponeurotico superficiale) permette una sua immediata contrazione e quindi un sollevamento di tutti i tessuti facciali verso l’alto. Il danno creato e poi in grado di stimolare una imponente sintesi di nuovo collagene. Il trattamento, del resto poco doloroso ed eseguibile in qualsiasi periodo dell’anno, è approvato dall’FDA (Food and Drug Administration) per il lifting non chirurgico del collo, della regione sotto-mentoniera e del sopracciglio.

TIPO DI INTERVENTO
trattamento con sistemi a ultrasuoni focalizzati
CONSENSO INFORMATO DA FIRMARE
 SI
TECNOLOGIE UTILIZZATE
 Ulthera – Ultraformer III
DURATA DI OGNI SEDUTA
60 – 90 min se il trattamento riguarda tutto il volto
NUMERO DI SEDUTE
1 (con passaggi multipli)
DISTANZA TRA LE SEDUTE
FORME DI ANESTESIA
Estremamente di rado è necessaria una blanda sedazione. Si consiglia l’assunzione di antidolorifici 1 ora prima del trattamento evitando l’aspirina o ogni altro farmaco contenente acido acetilsalicilico
EFFETTI COLLATERALI (ANCHE TEMPORANEI)
 edema (gonfiore) ed eritema (rossore) temporanei
PRECAUZIONI DA SEGUIRE PRIMA DEI TRATTAMENTI
Non assumere farmaci antiaggreganti o anticoagulanti – viene esclusa dai trattamenti la regione tiroidea
PRECAUZIONI DA SEGUIRE DOPO I TRATTAMENTI
Nessuna